Giovanna Cristina Vivinetto, Dove non siamo stati

Chiedere al prodigio di lasciarsiaddomesticare è come chiedereall’imperscrutabile di farsiluce piena, pretendere nel silenziodi riconoscere una voce chiarae nell’aria uno spostamento d’ariache non c’era. Così quando a mani giuntemi hai pregato di rendere il mio statopiù semplice agli occhi degli altri,di assottigliare il limite tra me e le cose,io ti ho riso in faccia e … Leggi tutto Giovanna Cristina Vivinetto, Dove non siamo stati

Luca Quarta, Cascate

ATTIMI Che strano, pensai,flussi di inverosimilichimere, mareeinterminabili di lampinascosti nella penombradi sperduti quadrivi.Il poi, troppo presto, diviene adesso. * VIAGGIO Cieli scolpiticome indefiniti mosaicisulla nuda pellementre il realesi scompone nell’etere.Non discerno le sensazioni. * PAPÀ Ti sento scorrerecome sabbia ghiacciatatra le ditamentre, stringendo il pugno,tento di mantenerecon mealmeno un granello. * LINEE Ricorderemoangusti anfrattiantichi dipingendocipetali … Leggi tutto Luca Quarta, Cascate

Rita Bompadre: Recensione “Vista dalla Luna” di Chandra Livia Candiani

Vista dalla luna, di Chandra Livia Candiani (Salani Editore) è un'invisibile ed impalpabile itinerario intorno alla consapevolezza del mondo rappresentato con la luminosità sotterranea dell'accorata dignità dell'infanzia. La poetessa diffonde la luce attraversando la coscienza dell'intenso vedere oltre e trasportando il bagaglio sentimentale nella materia spirituale e reale, nella trasposizione simbolica di oggetti e di … Leggi tutto Rita Bompadre: Recensione “Vista dalla Luna” di Chandra Livia Candiani

Davide Cortese, Poesie Inedite

Li vedo inabissare le radicifino al cuore di fuoco del mondo.Nelle loro corolle rosse - gonne leggerestropicciate dagli adolescenti -i papaveri cullano nel ventoil cuore di carbone dei morti. * Perdura nelle braccia di mia madreil peso del bambino che sostenne.Mi strinse con le stesse ditache toccarono la mezzanotte.I cavalli disegnatidalle nuvole un solo istantehanno … Leggi tutto Davide Cortese, Poesie Inedite