Lorenzo Rotella, inediti e nota di lettura di F. Buonomo

Revolution Conosciamo il male.Non proviamo il bene.Siamo la sincope dell'evoluzione. La generazioneche lascerà agli altriil bene da fareperché saremo il modellodi cosa non abbiamo fatto. Siamo il vuoto da riempiere.Quello che resti minutilunghi secolisdraiato a pensare al niente. La noia ti dice cosa vuoi.I legami ti dicono cosa devi.L'angoscia ti dice che non puoi. Quel … Leggi tutto Lorenzo Rotella, inediti e nota di lettura di F. Buonomo

Leonardo Tavolaccini, Uno sguardo sul mondo

Osservo Utopicala ricercache porta gli esseri mortalialla felicità. Raggiungeranno mail'utopistica armoniache rende idilliacol'universo ? Astrattala nascita di un sorrisoastrattala nascita della felicità. * Il poeta Similead un uccellovola leggerodi ramo in ramo. Avido custodedel mondo dei sogni dove indisturbatoregnail sublime pensiero: è la metamorfosidel sognoin realtà. *Fuochi Petaliaccarezzano i sorrisidel mare tenebroso. Un bambino applaudesorridente … Leggi tutto Leonardo Tavolaccini, Uno sguardo sul mondo

Antonio Ferrara, Versi

Anche se parlo tantoio vengo dal silenzio,dall’officina tristedei fiori e delle more,e, quando parlo,di basilico soe di mandarino,balbetto e sputoe poi m’inceppo spesso,mi piego e mi ripiegoe colgo i miei frantumi,pagliuzze scintillanti di fortuna.Alla finestra vado decisoe dentro al buiogrido parole senza tregua,quando imprevista e nuovae tersa mi splendein gola la voce,e la mia voce … Leggi tutto Antonio Ferrara, Versi

Mariangela gualtieri, Quando non morivo

Vieni nel mio pensiero, fiore!Mettiti al centro. Io vedo te.Ti vedo. Prendi la vita modestadella mente. Occupa la camera centrale -che scompaia il tic tac assillante.Ti vedo, fiore! Entro nel tuo enigma.Io mi riposo in te che sei guancialee camera celeste per nuotaredentro la luce e sminuirefino alla pezzatura dell'insetto -e immobile accollarsi quel tuo … Leggi tutto Mariangela gualtieri, Quando non morivo

luigi palazzo, poesie inedite

In un istante ci siamo perduti e ritrovatici siamo perdutiaffamatisparsi nella serain questa giravolta del tempoper affannarci nel mentre e nel poie cercarci nel mai. Nella ridondanza delle parole nascoste,nella mattina del buio ancestrale,nelle dispense di pensieri,ci siamo perduti. E il battito del quando,l’anello nella siepe,l’arrotolarsi intorno ad una fiammella tiepidae cera che gocciola accarezzando … Leggi tutto luigi palazzo, poesie inedite

Valentina Calista, L’abbraccio che manca al giorno

Nei nomi del padre e della madre Nei nomi del padre e della madre,nella notte in cui mi spostavo dall’etereall’utero. Lì, l’amore racchiuso nel pensiero.Avanti a tutti voi, diritta come abete,nuda, sabbia di deserto io, voi miraggio. Madre che sei madre nel nome e nella pancia,Padre che sei padre nel nome e nel cognome,pensieri amorosi … Leggi tutto Valentina Calista, L’abbraccio che manca al giorno