Jaime De castro – inedito

Ho bisogno di morire
come muoiono gli animali
in letargo, per finta. Sentire
la tua mancanza, nei lunghi mesi
di dormite e cibarie, chiedermi
perché hai deciso
di puntare la sveglia
invece di fingere una dimenticanza.
Ho bisogno di morire,
sparire, essere criminale
incapace di scappare,
incapace di rubare
anche solo un fiocco
di quella neve nei tuoi occhi,
ultima resistenza dell’inverno.