Simone Sanseverinati – Il viaggio di chi soffia

La poesia porta sfortuna La poesia porta sfortunaperché un calice vuoto vacillacome il mare che obbedisce alla lunanon sfalda gli eventinon disperde denaro,se la fortuna trasporta il casola poesia porta sfortuna,la solitudine di parole grezzedi una carcassa molle che deveassolutamente essere smembratae divorata per non divenire putrido rimorso.È sfortuna, separa la carneinfuria un diario d’amoreContinua a leggere “Simone Sanseverinati – Il viaggio di chi soffia”